Presbiopia e Cataratta: Stretta relazione

La presbiopia e la cataratta hanno una stretta relazione. Esattamente come la distanza che occupata il cristallino all’interno dell’occhio.

Cos’è il cristallino?

Nel post iniziale di questo blog dove spiego cosa è la presbiopia, indico che è una delle lenti che costituiscono il sistema ottico dell’occhio.

Te lo ripeto brevemente attraverso la seguente illustrazione

cosa é la presbiopia

 

Come dico sempre, l’occhio è molto simile ad una fotocamera. In questo caso si può dire che il cristallino agisce come una sorta di Zoom nell’occhio umano. È in grado di mettere a fuoco e sfocare le immagini che raggiungono la retina.

Se fai clic sul banner qui sotto, verrai indirizzato a una pagina dove potrai trovare l’ottica Occhiali24.it più vicina a casa tua. Compila il modulo per fissare un appuntamento con il tuo ottico più vicino, e dopo aver esaminato la tua visione (la quale so che non controlli da tempo), ti spiegherà tutto nei dettagli e di persona. Non v’è alcun impegno di acquisto e tutto questo non ti costerà nulla.

occhiali progressivi prezzo

 

Beh, lasciamo da parte un po’ il gergo tecnico e concentriamoci sul motivo principale per cui ho scritto questo articolo

Qual è la relazione tra la presbiopia e la cataratta?

Brevemente spiegherò cos’è la cataratta. Questa patologia dell’occhio, consiste nell’opacizzazione del cristallino. E cosa significa? Bene, facile e semplice come dire che il cristallino smette di essere trasparente, ed inizia ad avere zone oscure al suo interno.

Ci sono prove che attribuiscono alle radiazioni solari la responsabile di questo disturbo nel cristallino, e anche oggi giorno è la teoria più accettata.

Continuiamo perché abbiamo poco tempo a disposizione per capire cosa succede in un occhio che ha la cataratta e la presbiopia.

Beh, teniamo conto che l’occhio smette di vedere bene, diciamo che da lontano, quando ha la cataratta. La cataratta più comune, di solito appare in età avanzata, e si presuppone che la persona che soffre di cataratta abbia la presbiopia.

Quando hai la cataratta, l’occhio non può vedere bene da lontano, proprio perché il suo “zoom” non è più completamente trasparente. Con il quale è impossibile che le immagini che raggiungano la retina siano chiare.

Ma cosa succede? Succede che la cataratta produce in parte, un effetto simile alla miopia. Si può dire che l’occhio con la cataratta diventa si ‘miopizza’.

Ricordi questo articolo in cui ho parlato del rapporto tra la miopia e la presbiopia?

Se non te lo ricordi o non hai voglia di leggerlo, ti riassumo di nuovo che le persone miopi hanno una buona visione da vicino, con la quale, la loro età in cui apparirà la presbiopia è più avanzata rispetto ad una persona con ipermetropia o senza difetti visivi. E quando questa presbiopia apparirà in un miopie, il miope dovrà solo togliere i suoi occhiali da lontano e potrà vedere bene da vicino.

Quindi, se ti sta succedendo a te che hai già la presbiopia da qualche anno, e noti che da lontano cominci a vedere le cose un po’ offuscate e la tua visione è migliorata leggermente… devi cominciare a pensare che forse hai la cataratta.

E sottolineo migliorata leggermente, visto che è impossibile vedere bene con un occhio con la cataratta, sia da lontano che da vicino. Ma, come ripeto, la cataratta produce un effetto miopico, in quanto questi pazienti notano quel lieve miglioramento della loro visione in attività ravvicinate.

Una volta ho letto in un post di un oftalmologo, che ha chiamato questa la seconda visione. Gli ho chiesto da dove gli fosse venuto quel nome, e mi ha detto che, dato che si comincia a vedere di nuovo bene da vicino, si trattava di un nome abbastanza azzeccato. In verità, mi ha fatto diverte molto.

Prima di finalizzare questo articolo, ti spiego il significato tecnico del termine cataratta.

Beh, tecnicamente quando si verifica la cataratta, le cellule del cristallino iniziano a denaturare, ed essendo formate per lo più di acqua, quell’acqua comincia a cadere in altre zone del proprio cristallino.

Cataratta presbiopia
Cataratta nel Cristallino

Beh ora sai un po’ di più su questo problema degli occhi, che diventa un po’ esasperante, in quanto non può essere corretto con gli occhiali o con le lenti a contatto. Il passaggio attraverso la sala operatoria è obbligatorio, ma attualmente ci sono molte tecniche per operare la cataratta. Dalle tradizionali molto invasive, alle meno invasive, e quindi con minori rischi, che sono emerse negli ultimi anni.

Se sai di avere la presbiopia, e noti i sintomi che ho appena menzionato: peggioramento della visione in lontananza, e lieve miglioramento in quella da vicino, vai dal tuo professionista della visione di fiducia e fai un controllo per confermare o escludere la presenza di cataratta.

Se ti è piaciuto questo articolo, ti chiedo di condividerlo sui tuoi social preferiti.

A presto

 

GuardarGuardar

GuardarGuardar

GuardarGuardar

Reader Interactions

Leave A Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *